Rapporto Scuola-Famiglia

Il liceo San Raffaele è da sempre impegnato nella cura e nella valorizzazione del rapporto scuola-famiglia consapevole della necessità di attuare e salvaguardare un solido e condiviso patto di corresponsabilità educativa tra docenti e genitori, mantenendo sempre aperto il dialogo e il confronto.

Borse di studio e agevolazioni

Borse di studio

L’Associazione Monte Tabor, ente gestore del Liceo San Raffaele, ha bandito 3 borse di studio a copertura di metà retta scolastica, da assegnare ad altrettanti studenti meritevoli che si iscriveranno al primo anno del Liceo. Nel caso si fosse interessati a usufruire della borsa di studio, è possibile scaricare il bando cliccando qui.

Per avere informazioni in merito, contattare la Segreteria al numero 02.84243968

Agevolazioni per secondi studenti e dipendenti San Raffaele

Sono previste riduzioni della retta scolastica per le famiglie che iscrivono più di un figlio presso il Liceo, nonché per i figli dei dipendenti dell’Ospedale San Raffaele e dell’Università Vita-Salute.

Per avere informazioni in merito, contattare la Segreteria al numero 02.84243968

Dote Scuola

La Dote Scuola è un aiuto concreto per l’educazione dei giovani lombardi: li affianca sin dai primi passi nel percorso scolastico, garantendo loro il diritto allo studio e la libertà di coltivare ed esprimere il proprio talento.
E’ destinata agli studenti iscritti alle scuole statali, paritarie (elementari, medie e superiori) o ai corsi di istruzione e formazione professionale regionali. A seconda del percorso scolastico scelto e delle loro caratteristiche, gli studenti lombardi possono richiederne una o più componenti.
La Dote Scuola, infatti, ha diverse componenti:

  • il Buono Scuola, introdotto per permettere la libertà di scelta educativa;
  • l’Integrazione al Buono Scuola, un sostegno aggiuntivo per le famiglie più bisognose;
  • il Contributo per la Disabilità, un aiuto per consentire una formazione personalizzata ai ragazzi portatori di handicap;
  • il Sostegno al reddito, pensato per la permanenza dei ragazzi meno abbienti;
  • la componente Merito, creata per premiare gli allievi più brillanti.

Per ottenere l’assegnazione della Dote Scuola e conoscere tutte le procedure è possibile consultare il sito della Regione Lombardia a questo indirizzo URL: www.formalavoro.regione.lombardia.it.

Associazione Genitori

L’Associazione Genitori del Liceo San Raffaele riunisce i genitori che intendono condividere la responsabilità del compito educativo con la scuola, in un contesto che prenda vita da ideali comuni in cui riconoscersi, in un clima di reciproco rispetto e collaborazione con i Docenti.

L’opportunità di usufruire delle iniziative proposte dall’Associazione e dal Liceo rende i genitori partecipi delle esperienze scolastiche, integrandoli all’interno del progetto di accrescimento umano e culturale della scuola.
Inoltre il clima familiare che si respira al Liceo San Raffaele permette uno scambio libero e sincero di esperienze: in questo modo risulta più facile sviluppare, in sinergia con gli insegnanti, nel rispetto delle reciproche competenze, strategie educative vincenti, in grado di sostenere i genitori nel compito non sempre facile di accompagnare un figlio adolescente all’età adulta.

La finalità principale dell’Associazione è dunque quella di rendere i genitori più vicini al percorso pensato per i loro figli, partecipi delle iniziative volte alla loro crescita e informati in merito ai progetti della scuola.
L’Associazione Genitori unisce persone che operano in tutti i settori del mondo del lavoro, e rappresenta dunque un prezioso patrimonio di professionalità.

L’Associazione si propone di:

  • collaborare e sostenere la scuola nel raggiungimento degli obiettivi didattico-educativi;
  • promuovere una sempre più ampia collaborazione tra tutte le componenti della Scuola (docenti, studenti, genitori);
  • favorire una sempre maggiore integrazione della Scuola con le attività dell’Associazione Monte Tabor;
  • favorire e sollecitare la partecipazione dei genitori alla vita scolastica;
  • promuovere la comunicazione, il confronto e lo scambio di esperienze educative tra i genitori;
  • finanziare attività o progetti proposti sia dalla Scuola che dall’Associazione stessa, con finalità di supporto al completamento della formazione e delle esperienze interpersonali dello studente, in accordo con il Corpo Docenti;
  • promuovere attività, incontri, confronti e dibattiti con tutti coloro che possono contribuire al completamento dell’opera educativa;
  • organizzare momenti di formazione per i genitori riguardo a problematiche specifiche.