Il Liceo

Il Liceo San Raffaele, scuola paritaria gestita dall’Associazione Monte Tabor, nasce a Milano nell’anno scolastico 1987-1988, pur esistendo già sin dal 1965 ad Illasi sul monte Tabor, in provincia di Verona. Il Liceo si prefigge di affiancare, a una solida preparazione di base, una curiosità intellettuale e una buona capacità critica, che sono gli elementi su cui si basa anche la ricerca scientifica.

L’attenzione della scuola è rivolta innanzitutto alla centralità della persona dello studente e all’esigenza di rifondare la didattica con una metodologia nuova, che valorizzi le radici classiche della cultura europea e insieme riconosca la ricchezza delle istanze del mondo attuale. Il Liceo si impegna a formare ragazzi consapevoli, capaci di orientarsi negli studi universitari e nelle scelte di vita secondo la loro indole, la loro vocazione e le loro capacità.

Ciò che rende unico il Liceo San Raffaele nel panorama scolastico italiano è la stretta sinergia e collaborazione con l’Università Vita-Salute e con l’Ospedale San Raffaele, che rappresentano un naturale sbocco per gli studenti, data la corrispondenza di metodi e scopi. Alla luce di questa prossimità fisica e ideale, gli alunni del Liceo possono beneficiare di numerose opportunità: partecipare a stage presso i laboratori e i reparti ospedalieri, seguire conferenze presso l’Università o poter assistere e intervenire a lezioni di approfondimento tenute da docenti universitari all’interno del Liceo stesso.

In sintesi, la nostra scuola è :

  • fondata sulla solidità e sulla ricchezza della tradizione umanistica;
  • completata da una moderna formazione scientifica e di ricerca;
  • consapevole delle problematiche etiche e antropologiche poste dalla società e dalla scienza;
  • attenta alla valorizzazione della lingua inglese ad alto livello.
Centralità dello studente

Scopo primario del Liceo San Raffaele è contribuire alla formazione di una personalità integrale negli studenti, assecondando talenti e inclinazioni individuali.

Caratteristico del Liceo è un itinerario formativo che guarda allo studente come a un soggetto attivo dell’apprendimento, protagonista e referente primario del proprio livello di crescita intellettuale e morale.

Tale itinerario formativo può dirsi «personalizzato» poiché si realizza attraverso passaggi progressivi che seguono l’allievo lungo tutto il percorso scolastico:

  • accertamento di livelli di conoscenza e competenza iniziali;
  • recupero di eventuali lacune formative pregresse;
  • programmazione di corsi di recupero e attività di supporto;
  • sviluppo di un consapevole e sicuro metodo di lavoro;
  • individuazione e potenziamento delle attitudini e delle competenze individuali;
  • valorizzazione delle eccellenze.
Quadro orario

Liceo Classico

MATERIAI BIENNIOII BIENNIOV ANNO
I ANNOII ANNOIII ANNOIV ANNO
Lingua e Letteratura Italiana44444
Lingua e Cultura Latina55444
Lingua e Cultura Greca44333
Lingua e Cultura Straniera (Inglese)333+13+13+1
Storia e Geografia
44---
Storia dell’Arte
2222
2
Storia
--3+13+13+1
Filosofia--333
Filosofia 2 (Bioetica)
--2
2
2
Teorie e tecniche della comunicazione22---
Religione Cattolica o Attività Alternative11111
Matematica
33222
Fisica
--222
Scienze Naturali
22333
Scienze Motorie e Sportive
22222
TOTALE MODULI ORARI SETTIMANALI3232363636
I “moduli orari” hanno la durata di 50 minuti ciascuno, fatta esclusione della prima ora che dura 55 minuti.

*Come si può vedere dal quadro orario, sono stati previsti potenziamenti nelle materie di Inglese (1 ora in più di madrelingua negli ultimi tre anni), Storia dell’arte (sin dal primo biennio), Storia (1 ora in più ogni anno per svolgere argomenti di educazione civica ed economia politica), Scienze naturali (1 ora negli ultimi tre anni), più l’inserimento di nuove discipline come Bioetica, Teorie e tecniche della comunicazione.

 

 

Liceo Scientifico

MATERIAI BIENNIOII BIENNIOV ANNO
I ANNOII ANNOIII ANNOIV ANNO
Lingua e Letteratura Italiana44444
Lingua e Cultura Latina33333
Lingua e Cultura Straniera (Inglese)*333+13+13+1
Storia e Geografia33---
Storia*--3+13+13
Filosofia
--333
Matematica*
5+15+1444
Fisica22333+1
Scienze naturali*
334
4
4
Disegno e storia dell’arte22222
Religione cattolica o attività alternative11111
Filosofia 2 (Bioetica)*
--222
Teorie e tecniche della comunicazione*
22---
Scienze Motorie e Sportive
22222
TOTALE MODULI ORARI SETTIMANALI3232363636
I “moduli orari” hanno la durata di 50 minuti ciascuno, fatta esclusione della prima ora che dura 55 minuti.

*Come si può vedere dal quadro orario, sono stati previsti potenziamenti nelle materie di Scienze naturali (1 ora in più su ogni anno), Fisica (1 ora in più nel primo biennio e all'ultimo anno), Matematica (1 ora di laboratorio di informatico nel primo biennio), Inglese (1 ora in più di madrelingua negli ultimi tre anni), Storia (1 ora al secondo biennio per argomenti di educazione civica ed economia politica), più l’inserimento di nuove discipline come Bioetica, Teorie e tecniche della comunicazione.
Calendario

È possibile scaricare e consultare il calendario dell’a.s. 2019/2020, approvato dal Consiglio di Istituto, cliccando qui.

Gli ambienti

Centro sportivo

Durante le lezioni di Scienze Motorie, gli studenti del Liceo San Raffaele usufruiscono di un Centro Sportivo recentemente ristrutturato e potenziato e costituito da:

  • due tensostrutture polivalenti (riscaldate in inverno), con campo interno da tennis/pallavolo/pallacanestro;
  • una pista di atletica all’aperto;
  • un campo da calcio in erba sintetica all’aperto.

Laboratori

La struttura è dotata di un laboratorio scientifico, all’interno del quale gli studenti progettano e realizzano esperimenti ed esperienze nell’ambito delle lezioni di Fisica e di Scienze Naturali, e di un laboratorio linguistico-informatico, dotato di postazioni multimediali e LIM.