WAR

“L’orrore… l’orrore” Con queste ultime parole il colonnello Kurtz spirava nel film Apocalypse now. Un ultimo grido contro la guerra e tutto ciò che essa comportava. Bertold Brecht ci mostra la guerra attraverso gli occhi di una madre. Una donna...

USCITA 35

L’attesa dell’esistenza, il tempo che non passa, due solitudini che s’incontrano e si scontrano, Aspettando Godot. Un’opera che parla dell’uomo contemporaneo, opera-manifesto di quello che è passato alla storia come “Teatro dell’assurdo”. Un teatro dove nulla è come...

IL MORBO DI PUPPENAZ

LIBERAMENTE ISPIRATO A IL MALATO IMMAGINARIO DI MOLIERE Il 17 febbraio del 1673 Molière, che interpretava il protagonista, portò a termine la rappresentazione di questa commedia nonostante il suo grave stato di salute, morendo infine poche ore dopo. Questo grande...

SWEET CHILD O’ MINE – Il Piccolo Principe

“Tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di essi se ne ricordano” Così si apre uno dei romanzi che più di altri è entrato a far parte dell’immaginario collettivo di intere generazioni. Il piccolo principe, una storia apparentemente per...

MAESTRO DO NASCIMENTO DU SOCRATE

“Socrate commette ingiustizia e si dà molto da fare, indaga le cose che stanno sotto terra e quelle celesti, facendo apparire il più forte il ragionamento più debole, e insegnando queste medesime cose agli altri. Questa è l’accusa che mi fanno e queste stesse cose le...

ZAPPING

“Fantozzi, come tanti altri sventurati, era stato travolto da un nuovo mortale nemico: il telecomando. Era ormai come tutti un telecomando-dipendente, e durante un’agghiacciante crisi di astinenza aveva anche stabilito il nuovo record condominiale: 380 cambi di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi